L’ALPINISMO SBARCA IN CITTA’ CON IL MILANO MONTAGNA FESTIVAL

L’ALPINISMO SBARCA IN CITTA’ CON IL MILANO MONTAGNA FESTIVAL

Capita anche a voi di voler staccare la spina dalla vita di tutti i giorni per immergervi nella natura? Io sono da sempre amante dei paesaggi, per questo appena posso, scappo verso le zone circostanti e le esploro passeggiando, facendo trekking e ascoltandone i suoni piacevoli che prendono così il posto di clacson assillanti, cellulari che squillano e automobili che sgommano. Fortunatamente vivo in una città come Milano che non smette mai di stupire e porta in città qualsiasi cosa, anche la montagna! Ebbene sì, il prossimo atteso appuntamento è proprio il Milano Montagna Festival dal 25 al 28 ottobre, l’evento internazionale dedicato alla promozione della cultura della montagna e dello sport outdoor. Un’ottima occasione per preparare il corpo e la mente ad entusiasmanti weekend fuori porta nelle vicine montagna lombarde.

La quinta edizione sarà ricca di eventi che si svolgeranno al Base Milano in via Bergognone 34, ai quail si aggiungono le iniziative del Fuori Festival (in partenza  dal 22 ottobre), vera novità di quest’anno, che porterà la montagna in diversi luoghi della città. Tema di questa edizione sara “Le Tracce”, quelle che lasciamo lungo il nostro cammino ma anche, in riferimento alla montagna, quelle degli alpinisti, sciatori, scalatori ecc.

 

FESTIVAL DELLA MONTAGNA: ENTRIAMO NEL DETTAGLIO

Milano Montagna, nasce nel 2013 da un’idea di Francesco Bertolini e Laura Agnoletto, per promuovere la cultura della montagna a 360° attraverso sport, esperienze, storie, innovazione, action sport, contest, design, film e mostre. Dal 2017 Milano Montagna non è solo Festival ma anche produzione di eventi e incontri con i grandi protagonisti della montagna e amanti dello sport fuori porta. L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Milano, da sempre fervido sostenitore dell’iniziativa, Vibram, compagno di viaggio sin dalla prima edizione, e il CAI Milano.

 

GLI OSPITI E GLI EVENTI DA NON PERDERE

Il programma del festival è ricco di incontri che avranno come protagonisti atleti internazionali. Tra questi Andrzej Bargiel, autore di imprese ritenute finora impossibili, come la discesa integrale in sci del K2, Hansjörg Auer, Yulia Baykova, Xavier de le Rue, Matteo della Bordella, Arianna Tricomi, Markus Eder, Stefano Ruzza, Franco Collè, Ettore Personnettaz, Caro North, Shanty Cipolli, Luca Albrisi, Eric Hjorleifson e molti altri.

Lo sport non sarà il solo elemento del festival. Ci saranno proiezioni di film presentati in anteprima nazionale come “Hoji” con Eric Hjorleifson e “Sky Piercer” con Xavier de le Rue, Sam Smoothy e Nadine Wallner, “Duality” con le quattro protagoniste, le atlete del Trailrunning Team Vibram, Yulia Baykova, Audrey Bassac, Juliette Blanchet e Uxue Frail. Inoltre, retrospettive di film che hanno fatto la storia della cinematografia di montagna, presentazioni di libri e talk scientifici e, in anteprima per il Festival, la presentazione del progetto del primo parco italiano a economia circolare realizzato dall’Università Bocconi.

Milano Montagna Festival

Il Milano Montagna Festival è anche a misura di bimbo: come ogni anno non mancheranno action sport e svago per famiglie e bambini (dai 5 anni in su), con una parete di arrampicata gratuita per tutti gestita dal CAI Milano. Sono in programma, inoltre, diversi momenti di formazione per promuovere la cultura dello sport sano e della montagna tra i più giovani attraverso incontri che metteranno a confronto studenti, atleti e scienziati.

Cornice continuativa di tutto il Festival: food & drink e dj set, elementi imprescindibili per un evento che mira a raggiungere un numero sempre più elevato di partecipanti e spettattori non necessariamente tutti “sport addicted”.

 

FESTIVAL DELLA MONTAGNA: COME PARTECIPARE

Tutti gli eventi del Festival sono gratuiti, a ingresso libero fino a esaurimento posti: qui trovi il programma completo di tutte le giornate in programma al BASE Milano, in via Bergognone, 34 – zona Tortona.

Partecipare ad eventi come questo non vuol dire semplicemente fare qualcosa di diverso ma vivere un’esperienza immersiva e ad alto tasso di coinvolgimento.

Per maggiori informazioni visita il sito 

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.