,

FUORISALONE 2015: LE INSTALLAZIONI

Il Fuorisalone tutti gli anni propone tantissime spettacolari installazioni, che rappresentano delle vere e proprie attrazioni. Quest’anno cosa ci aspetta?
Ecco una carrellata di installazioni che possiamo ammirare.
Partiamo con le installazioni della mostra Energy For Creativity, che, sponsorizzata dalla rivista di design Interni, si snoda tra l’Università degli Studi, l’Orto Botanico in Brera e l’Audi city Lab sito in via Monte Napoleone.
Negli spazi esterni dell’Università troviamo l’installazione di Philippe Starck ,we love we care, un furgoncino a triciclo disegnato dallo stesso Starck dove si può godere di una bevanda rinfrescante ideata dall’architetto; si regala così al visitatore un’esperienza di gusto oltre che di vista e si sottolinea la mission di qualsiasi designer, ovvero offrire un servizio e rendere migliore la quotidianità. Nel cortile d’onore un tunnel di 10 metri di anelli circolari tagliati nella pietra con alle estremità la riproduzione in marmo dell’uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci. A dream for tomorrow: looking the past to invent the future è un slogan che vuol fare intendere che è solo guardando indietro che si può andare avanti nel migliore dei modi, perchè il futuro è legato al passato.
In Brera, presso L’Orto Botanico, in mostra fino al 30 maggio, “The Garden of Wonders. A Journey Through Scents”, composta da una serie di installazioni che hanno come tema il profumo, con prodotti realizzati da piccole imprese artigiane che tramandano esperienza e tradizioni.
Alla Fabbrica del Vapore troviamo fino all’8 maggio 2015, l’installazione a tema vegetale “Green Utopia” in concomitanza con l’evento Milano Makers, la mostra di autoproduttori che ospita mostre provenienti da tutto il mondo (Europa, Asia, America Latina) con incontri, performances e spettacoli.
Nella sede Samsung di viale della Liberazione 9,  possiamo ammirare Embrace: Sensorial Experience, la mega installazione composta da due grandi strutture circolari, simili ad anelli sospesi nell’aria, della dimensione di 9 metri di diametro. L’installazione offre al visitatore l’esperienza diretta e coinvolgente del nuovo TV Curvo SUHD Samsung, capace di stravolgere completamente il concetto di bidimensionalità della visione.
In Piazza Gae Aulenti, Land Rover, celebre marchio automobilistico britannico, presenta “Unstoppable Spirit”, una maestosa installazione alta più di sette metri, frutto della collaborazione tra Gerry McGovern, Design Director di Land Rover, e l’artista italiano Nino Mustica.
In Piazza San Fedele ci aspetta“FAVILLA. Ogni luce una voce“, l’installazione, un vero e proprio racconto sull’essenza della luce ideato per celebrare l’Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce dall’UNESCO, in sinergia con Euroluce, un progetto dell’architetto Attilio Stocchi.
 
 
Elena Stafano
Meet the author / Elena Stafano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>