MILANO SOTTERRANEA, VIAGGIO NELLA STORIA - Milano Sguardi Inediti
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MILANO SOTTERRANEA, VIAGGIO NELLA STORIA

Ho sempre associato Milano alla moda, al design agli aperitivi, alla mondanità. Mai ho riflettuto su quanta storia c’è dietro questa città, dietro i suoi monumenti, le sue strade le sue piazze. Per esempio Piazza Duomo che accoglie il maestoso Duomo di Milano, sapevate che sotto nasconde resti antichi? Il Duomo nasce infatti dalle ceneri di due chiese, Santa Maria Maggiore e Santa Tecla.
 
Proprio sotto, esistono i resti della chiesa di Santa Tecla di cui oggi vediamo solamente il battistero e le tombe. Una volta scese le scale sembra di entrare in una grotta. L’ambiente è un po’ umido, la luce gialla fioca, la guida con grande professionalità descrive i dettagli storici di questo posto raccontandoci anche aneddoti molto curiosi e interessanti. Come quello della reliquia più preziosa di Cristo, il Santo Chiodo che si ipotizza fosse stato dato da Teodosio a da Sant’Ambrogio e che oggi è gelosamente custodita nel Duomo. Avete presente quella lucina rossa che si nota sull’altare? E’ proprio lì che è custodito il Santo Chiodo. Non avevo mai prestato attenzione a quel forellino che si intravede sulla volta del Duomo.
 
Attraverso questo forellino filtra il raggio solare a mezzogiorno, che va a posarsi lungo l’asse della meridiana; e a seconda del periodo dell’anno e quindi del variare della posizione del sole sull’orizzonte, la  macchia solare va spostandosi determinando contemporaneamente l’avvicendarsi dei mesi e delle stagioni ed i corrispondenti simboli zodiacali. Ma davvero interessante!!!
Il tour culturale si conclude con la visita alla cripta di San Giovanni della Conca anche quest’ ultima una scoperta fantastica visto che ci sarò passata chissà quante volte senza prestarne alcuna attenzione.
Da questa brevissima vista mi sono resa conto che Milano nasconde tanta storia  più d quanto si possa immaginare ed è per me ancora tutta da scoprire nonostante ci viva da sette anni.
 

Ringrazio Yelp, di cui faccio parte, Claudia, la CM di Yelp Milano, e ai ragazzi di Neiade che hanno organizzato la visita guidata.

scritto da ELENA
Show CommentsClose Comments

Leave a comment

0.0/5

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato su chicche, curiosità di Milano e dintorni.

Ho letto l’informativa sulla privacy