FERRAGOSTO A DUE PASSI DA MILANO: 5 METE BELLISSIME DA ESPLORARE

FERRAGOSTO A DUE PASSI DA MILANO: 5 METE BELLISSIME DA ESPLORARE

Ferragosto a Milano? No panic! Che ne dite di una bella gita fuori porta, all’insegna della natura e alla ricerca di luoghi insoliti? In fondo la nostra Lombardia, per la sua vastità, ospita una natura eterogenea e vanta posti meravigliosi di grande fascino. A pochi passi da Milano ci sono laghi, montagne, città e borghi storici che vi aspettano per essere esplorati, scoperti e goduti. Di proposte ce ne sono davvero tante e per tutti i gusti. Ecco le mie 5 proposte.

 

1. SIRMIONE

Siete mai stati a Sirmione? Un gioiellino di paese sulle sponde del Lago di Garda, con le sue viuzze strette animate dai negozietti che vendono artigianato e souvenir e il suo castello medioevale che domina il centro storico. Si tratta di uno dei più completi e meglio conservati castelli d’Italia oltre che essere un esempio di fortificazione lacustre. Consiglio vivamente di visitarlo all’interno (costo entrata €5/cad) e di salire in cima dove vi aspetta un panorama fantastico! Un posto romantico che non delude mai!

Sirmione-Viaggiamo.it
Il Castello di Sirmione – Photo by www.viaggiamo.it

 

2. LAGO DI ISEO

Restando sui laghi propongo un altro gioiello della nostra Lombardia: il lago di iseo. Ne sono rimasta incantata durante la mia visita al The Floating Piers che mi ha permesso di guardarlo da diverse prospettive. Io l’ho trovato un posto e di grande fascino capace di regalare scorci e paesaggi meravigliosi. A partire da Montisola o Monte Isola che, con i suoi 12 borghi e i suoi 11 Km di perimetro costiero, appare un posto sui generis che ha un qualcosa di poetico. La chicca è che si gira o a piedi o in bici o in bus. Le auto sono vietate, o meglio non possono girare perché non c’è spazio per loro. Pensate in inverno come deve essere vivere qui! Surreale! Percorrendo la zona perimetrale, immersi nella natura, potete godere delle fantastiche viste panoramiche. Tra i borghi, Peschiera Maraglio è quello più frequentato, caratteristico con il suo porticciolo e le naet le tipiche imbarcazioni dei pescatori. Potete inoltre trovare dei ristoranti carini per una pausa pranzo vista lago e un’area pic nic con ulivi per una sosta piacevole in mezzo al verde.

MonteIsola_Senole_bresciatourism
Lago d’Iseo e Montisola – Photo by www.bresciatourism.it

 

3. FRANCIACORTA

Tornando sulla terra, meravigliosa è la zona del Franciacorta con i suoi colori, le sue campagne, i suoi vigneti e i suoi buonissimi vini. La Strada del Vino propone una serie di percorsi enogastronomici  e turistici in base alla zona da visitare e, oltre a cantine e spettacolari vigneti, raccoglie strutture quali agriturismi, enoteche, abbazie, ville, castelli tutti da visitare e da scoprire. Non mancano i percorsi in bici. Non c’è niente di più suggestivo godere di questo paesaggio a bordo di una due ruote. I percorsi sono cinque e ben segnalati con un colore diverso nero, blu, giallo, verde e rosso. Tra le chicche da visitare vi sono le cascate di Monticelli Brusati, un suggestivo sentiero che si addentra lungo un torrente nella Val Gaina, il castello di Passirano il più imponente e meglio conservato dei castelli del Franciacorta, anticamente una fortezza utilizzata come rifugio per le popolazioni della campagna minacciate dalle invasioni ungare, oggi anche location per matrimoni ed eventi (visitabile su prenotazione). Per maggiori info clicca quì

mtbfranciacorta.it
Franciacorta e i suoi splendidi vigneti – Photo by www.mtbfranciacorta.it
4. VAL VERTOVA

Se volete trascorrere un ferragosto al fresco e immersi nel verde, questo è il posto che fa per voi. Una vera chicca ideale per le gite fuori porta e per gli amanti della natura a un’ora e trenta da Milano. Una volta parcheggiata l’auto presso il ristoro GAV superando una barra metallica ci si imbatte in una strada che segue il torrente. Durante il tragitto si può godere del rumore dell’acqua, di meravigliosi scorci sulla vegetazione ricca che caratterizza questo paesaggio e della vista di piccole cascate che rendono il tutto molto suggestivo. L’ambiente è fresco e il percorso non impegnativo, adatto anche ai bambini. E dopo la passeggiata volendo potete raggiungere la vicina Bergamo e farvi un giro nella città alta tra botteghe, mercatini e ottimi ristoranti.

orobie.itValVertova
Val Vertova – Photo by www.orobie.it

 

 

5. OASI DI SANT’ALESSIO

E chi lo avrebbe mai detto che a pochi passi da Milano, Tra Milano e Pavia, si nasconde un eden africano di animali? Loasi di Sant’Alessio ospita tante varietà di animali che vivono liberi in cattività: pappagalli, aironi, cicogne, fenicotteri, lontre, caprioli, uccelli del paradiso, voliere con farfalle sono loro gli abitanti dell’Oasi di Sant’Alessio, un posto ideale per gli appassionati di fotografia e anche per i bambini. C’è anche un’area dedicata alla fauna tropicale con apposite ambientazioni e specie rare e a rischio di estinzione. Qui potete vedere da vicino tutti questi animali, scattare foto e godere di questo paesaggio naturale. A far da cornice il castello di Sant’Alessio, una fortezza risalente al XIV secolo. Un posto davvero unico! E se volete abbinare anche il pranzo di ferragosto, vi consiglio di passare all’Agriturismo Ca’ Versa a Santa Maria della Versa. La proposta è da leccarsi i baffi tra salumi locali, verdurine dell’orto sapientemente curato dalla famiglia Pasetto, risotto all’erborinato e more di rovo, cheese-cake ai frutti di bosco, tutti i piatti preparati sul momento e a km 0. Oltre al cibo anche il paesaggio circostante merita! Per info e dettagli sul pranzo di ferragosto clicca qui.

viviparchi.eu
Oasi di Sant’Alessio e il suo castello – Photo by www.viviparchi.eu

Se scattate foto della vostra gita fuori porta, ricordate di utilizzare gli hashtag #aduepassidamilano #igerslombardia #inLombardia365.

Buon Ferragosto a tutti!

Allora quali proposte vi allettano di più?

 

Le foto appartengono ai leggittimi proprietari (www.orobie.it, www.mtbfranciacorta.it, www.viviparchi.eu, www.viaggiamo.it, www.bresciatourism.it)

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>