Uno sguardo al futuro, l'opera di urban art di Chekos Art per FinecoBank
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Uno sguardo al futuro, l’opera di urban art di Chekos Art per FinecoBank

arte urbana fineko bank corso garibaldi

Negli ultimi anni sempre più aziende chiamano street artist per realizzare opere ad hoc su grandi superfici. La chiamano mural advertising ed è una pubblicità a tutti gli effetti che utilizza l’arte urbana, un linguaggio fresco e immediato per comunicare coinvolgendo artisti noti. Uno degli ultimi esempi è il muro spuntato agli inizi di maggio in Corso Garibaldi che raffigura un bambino intento a lanciare un aeroplanino di carta. Un gesto di una naturalezza unica ma dai mille significati. Ancor più in questo periodo di emergenza sanitaria.

Si chiama “Uno sguardo al futuro”, è il nuovo art wall di Chekos Art che puoi ammirare fino al 30 giugno 2021. Dalla fermata della metropolitana Moscova non puoi non vederlo: si trova all’altezza del civico 81 e decora un muro di circa 180 metri quadrati, a ridosso della farmacia.  Il progetto è finanziato da Fineko Bank e realizzato da Streetart in Store.

arte urbana fineko bank corso garibaldi

L’OPERA

Uno sguardo al futuro” è un’opera che, nella sua semplicità, è ricca di significati. Il gesto del lancio di un aeroplanino di carta, nella sua genuinità racchiusa nel gioco di un bambino, rappresenta un simbolo di coraggio e, al tempo stesso, di libertà. Un progetto che prende forma da un semplice foglio di carta, un’idea che si è poi pronti a far volare lontano, verso il futuro. L’opera smuove le menti di chi la guarda e rappresenta un invito ad inseguire i propri sogni per tornare a volare. Un messaggio di coraggio e speranza quello di cui abbiamo tuti bisogno oggi.

Questa nuova opera, che si inserisce in un percorso di riqualificazione urbana nel cuore di Milano, mi piace tanto. È l’esempio di come arte e pubblicità si fondono in un progetto che può essere visto come un invito a coltivare i nostri sogni e le nostre passioni per costruire un futuro positivo. E l’arte, nella sua creatività, rappresenta ancora una volta una grande forma di libertà, dimostrando come i limiti imposti da una crisi possono essere uno stimolo.

Come in tutte le opere di arte urbana, anche in questa che è pura pubblicità c’è un legame con il contesto. L’opera non solo si adatta alla superficie che la ospita, ma è anche un simbolo della creatività dell’artista. È nata dopo una Call For Artists lanciata da Street Art In Store e aperta a tutti gli artisti italiani. Per il nuovo murales sono pervenute 173 adesioni e 55 progetti, tra i quali è stato scelto proprio quello presentato dall’artista salentino Chekos Art, anche dopo una votazione social.

arte urbana fineko bank corso garibaldi

Chi è Chekos Art

Chekos Art cresce nell’underground milanese dei graffiti old school. Muralista e street artist, lavora nel campo dell’arte urbana con un deciso stile personale. I suoi lavori si possono ammirare in diversi quartieri e strade d’Italia, ma anche in Polonia, Germania, Francia, Lussemburgo e Spagna.

La mia volontà è quella di passare ad un altro livello di compartecipazione dell’arte urbana sviluppando un concetto condiviso con la città e per la città, rendendo l’opera il vettore di un messaggio da restituire al pubblico a 360 gradi” ha dichiarato Chekos Art.

 

arte urbana fineko bank corso garibaldi

 

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

0.0/5

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato su chicche, curiosità di Milano e dintorni.

Ho letto l’informativa sulla privacy