APRE RAMEN MISOYA MILANO, PER LA PRIMA VOLTA IN EUROPA

APRE RAMEN MISOYA MILANO, PER LA PRIMA VOLTA IN EUROPA

Ramen Misoya, la nota catena di ristoranti giapponesi, ha scelto Milano  e precisamente via Solferino, per aprire il suo primo ristorante in Europa. E noi, da appassionate di cucina giapponese, non possiamo che essere onorate e compiaciute per questa scelta! Il brand ha avuto successo in tutto il mondo, aprendo locali da New York a Chicago, da Macau a Las Vegas, da Bangkok a Sao Paolo, due dei quali hanno anche ricevuto il riconoscimento della stella Michelin. Lo chef Kenji Kuono, di Tokyo, si occupa della supervisione di tutti i locali, al fine di garantire non solo piatti di livello qualitativamente alto, ma anche fedeli alla classica tradizione nipponica. I prodotti di base, infatti, sono rigorosamente importati dal Giappone. A Ramen Misoya si può gustare l’autentico Ramen Miso. Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta, e soprattutto qual è la differenza tra un ramen classico ed il Ramen Miso.

 

IL RAMEN IN GIAPPONE

Il ramen è un piatto tipicamente giapponese, ma cinese di origine. È composto da noodles (tagliatelle di frumento) serviti in un brodo di carne o pesce, spesso insaporito con salsa di soia o miso e guarnito con fette di carne di maiale, alghe marine secche, cipolla e kamaboko (un particolare cibo ottenuto dalla lavorazione del pesce).

Il Ramen Miso, invece, è una particolare tipologia di ramen unicamente giapponese, sviluppata ad Hokkaido. Il Ramen Miso si distingue dal ramen classico in quanto l’aggiunta del miso lo rende una zuppa molto densa, ricca e fragrante. Anche i noodles utilizzati sono particolari, tipicamente ricci, spessi e morbidi.

Sono rimasta stupita dal tempo di preparazione di questo piatto. Mentre i noodles, la carne e il pesce sono preparati sul momento, il brodo richiede 4 ore di cottura ed una procedura abbastanza complicata. Forse è un po’ come il nostro ragù, quello della nonna intendo che ha bisogno di 5-6 ore prima essere utilizzato per condire la pasta. Il paragone non è dei migliori me ne rendo conto ma era giusto per capire la difficoltà e la lunghezza della preparazione.

 

Ramen in via Solferino Milano
Ramen Misoya Milano – Tokio vegetariano

IL MISO, ALIMENTO RICCO DI PROPRIETA’

Quante volte abbiamo gustato il miso! A noi piace moltissimo! Eppure scommetto che molti non conoscono le sue ricchissime proprietà nutrizionali. E’ infatti ricco di proteine, vitamine e minerali (tra cui calcio e vitamina B). In Giappone vengono prodotte circa 560mila tonnellate di miso all’anno. Incredibile!

Nuovo ristorante giapponese a Milano
Ramen Misoya Milano- hokkaido cha-su

IL MENU DI RAMEN MISOYA MILANO

A Ramen Misoya hai la possibilità di gustare tre differenti e fondamentali varietà di Ramen Miso tutti davvero ottimi. Io ho avuto modo di assaggiarli tutti e tre e sono rimasta davvero estasiata. Ecco le tre varianti:

  • Hokkaido Miso realizzato con il miso proveniente dalla zona di Hokkaido. Ad esso si aggiungono: zuppa di brodo di pollo e maiale, noodles, guarnizione di carne macinata di maiale, germogli di soia, cipolla verde e patatine fritte.
  • Tokyo Miso fatto con il miso proveniente dalla zona di Tokyo. Ad esso si aggiungono: zuppa di brodo di pollo e maiale, noodles, guarnizione di carne macinata di maiale, germogli di soia, alga Nori, germogli di bambù.
  • Vege Miso Ramen, che può avere in entrambe le varianti (Hokkaido e Tokyo), solo che il brodo della zuppa è a base di alghe e viene guarnito con germogli di soia, cipolla verde, cavolo, carota, mais, germogli di bambù e alga nori.

A queste tre tipologie si possono aggiungere, a scelta, anche: pancetta di maiale arrosto marinata nel miso, uova marinate nel miso, pasta piccante di miso, verdure o kamaboko.

Specialità giapponese
Ramen Misoya Milano Soya gyoza

PIATTI ABBONDANTI E PREZZI ONESTI

I prezzi sono davvero onesti considerando le porzioni abbondanti dei piatti. Si aggirano infatti dai €13 ai €15 e possono salire aggiungendo i condimenti a parte (circa 1,5 euro ciascuno).

Ho provato il ramen in varie parti qui a Milano e sinceramente quello di Ramen Misoya Milano l’ho trovato ottimo in tutte le sue componenti, dal brodo, ai noodles, ai condimenti. Come accompagnamento consiglio la Coedo, una birra nera giapponese, o, in alternativa, un bel bicchiere di vino bianco secco.

 

LOCALE IN PERFETTO STILE GIAPPONESE

Il locale, infine, è in tipico stile giapponese, elegante ed essenziale. Mi sono piaciute particolarmente le lampadine inserite all’interno di piatti decorati a mano, oltre che i decori e le musiche che richiamavano lo stile manga. Entrando non si può fare a meno di immergersi completamente nell’atmosfera giapponese, ed infatti nel locale era ragguardevole il numero di clienti giapponesi, la cui presenza fa comprendere la reale bontà di questo ramen. Il fatto di trovarsi a due passi da Brera, poi, lo rende ideale anche per un’ottima cena prima di una passeggiata nelle caratteristiche vie della zona.

Nuovo ristorante giapponese a Milano
Ramen Misoya Milano, via Solferino 41

 

Ramen Misoya

Via Solferino 41, Milano

02/83521945

Orari: 12-15 e 19-23

Giorno di chiusura: lunedì

 

Francesca Trane

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>