#LECHICCHEDELWEEKEND, EVENTI CURIOSI ED INIZIATIVE IMPERDIBILI

#LECHICCHEDELWEEKEND, EVENTI CURIOSI ED INIZIATIVE IMPERDIBILI

Oggi inauguro una nuova rubrica #LechicchedelWeekend con una selezione di eventi  in programma nel fine settimana particolarmente coinvolgenti ed attrattivi ai quali non saprete dire di no.

Immagino stiate già pensando a cosa fare in questo weekend. Se non avete compleanni, cene di famiglia e gite fuori porta, vi lascio scegliere tra queste interessanti proposte.

19 Febbraio

Canzoni milanesi all’Osteria del Treno.  Un venerdì dedicato alla tradizione milanese è quello proposto dall’Osteria del Treno, una vera osteria (per niente fighetta come se ne vedono tante a Milano) una chicca, un posto speciale. Collocato tra  la stazione centrale e Piazza della Repubblica, un tempo era  ritrovo di ferrovieri, poi diventato cinema “per adulti”  oggi è un posto che coniuga buona cucina per lo più milanese e musica tradizional popolare.  Ogni due venerdi al mese infatti, nella suggestiva sala liberty del locale, si rivive la tradizione milanese con musica e canti cantate dagli osti e dai loro amici.  Osteria del Treno via San Gregorio 46, dalle ore 20. Si consiglia la prenotazione.

Visita e degustazioni al lume di candela al Mumac.  Siete mai stati al Mumac – Museo della Macchina del Caffè Espresso? E’ la più grande esposizione di macchine di caffè italiana che racconta 100 anni di storia della macchina espresso e l’evoluzione dell’intero settore.  E se lo visitaste a lume di candela? Renderebbe il tutto più suggestivo e romantico non credete? Dalle ore 21 visita guidata a lume di candela e showcooking con degustazione di pasticceria al profumo di caffè. Il tutto rientra nell’ambito della campagna “Mi Illumino di meno” campagna di sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile ideata da Caterpillar programma di Radio 2. Mumac, via Pablo Neruda 2, Binasco (Mi). Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria a visite_mumac@gruppocimbali.com.

20 Febbraio

“Cucine e ultracorpi” in Triennale. LAST CALL!! Ultimissimi giorni per visitare in Triennale (fino al 21 febbraio 2016) la mostra “Cucine e ultracorpi”. Se non l’avete ancora vista e vi affascina il mondo del design e delle sue connessioni con l’arte, l’industria e la storia non potete mancare a questa mostra. Una delle chicche esposte al Design Museum della Triennale fino al 26 febbraio, sono i biomateriali di EDILANA, brand sardo di bioedilizia e design. I suoi prodotti sono realizzati degli scarti delle filiere dell’agricoltura e della pastorizia, senza petrolio, sostanze chimiche e inquinanti. Un’azienda green che ha rivoluzionato il design strizzando l’occhio alla sostenibilità ambientale. Triennale, Via Alemagna,6.

Serata refrigerante all’IBar Cubetto. Per chi è alla ricerca di nuove esperienze o ama stupire, consiglio di provare questo nuovissimo posto aperto in piazza Liberty dal 3 febbraio. E’ un bar di ghiaccio con temperatura interna di 10 gradi. Decisamente un po’ freddino ma, indossando una speciale mantella termica, si può trascorrere una piacevole e diversa serata sorseggiando cocktail alcolici e analcolici, a base di frutta serviti in bicchieri ovviamente di ghiaccio oppure cioccolata calda per chi proprio non vuole rinunciare al caldo rigenerante. IBar Cubetto, Piazza Liberty. Prezzi dai €10 ai €15. Orari 10-21 fino al 30 aprile.

21 febbraio

East Market Milano. Se volete cercare la vostra “occasione” non potete mancare a questo appuntamento. Cosa troverete questa domenica? La migliore selezione di capi vintage, uomo e donna, dal 1930 agli anni 90 proposta dai migliori collezionisti da tutta Italia, tra cui Delphine Vintage, Bahama Mama, Vitage Abiti e accessori d’epoca a Milano, Dogana Vintage e tanti altri. Il tutto nella suggestiva cornice di una ex fabbrica nello spazio ex Faema. East Market Milano, via Privata Giovanni Ventura 14-15. Orari 10-21.

Laboratori mosaico Marocco al Mudec. E’ vero che Milano non è proprio a misura di bimbo, ma non mancano mai eventi a loro dedicati, soprattutto la domenica. Come i laboratori del Mudec che rendono i bambini protagonisti di un viaggio alla scoperta del Marocco, della sua storia e della sua cultura. Il tutto sarà molto interattivo e pratico. I bambini potranno giocare con le lettere dell’alfabeto arabo e apprendere le regole e l’importanza della calligrafia, prepareranno il tradizionale té alla menta e apparecchieranno le tavole per accogliere una festa. Per la serie “imparariamo divertendocii! Mudec, via Tortona, 56.Orari laboratori 10.00; 11.30; 14.00; 15.30; 17.00. Prezzi €10 per bambino, €7 per ogni adulto accompagnatore. Fascia età 4-11. Prenotazione consigliata 02.54917.

E voi quale chicca avete scelto?

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>