Le scarpe sono la tua passione? Oggi c’è DreamApp

Le scarpe sono la tua passione? Oggi c’è DreamApp

È così difficile stare dentro le scarpe di una donna sola. Per questo ne servono di veramente speciali. Carrie Bradshaw, “Sex and the City”

Chi non ha mai sognato di avere delle scarpe personalizzate? Ora il sogno, principalmente femminile, è diventato realtà. Vediamo meglio di cosa si tratta, in quest’intervista a Viola Zaccari, responsabile comunicazione di DreamApp, l’innovativa app tutta italiana, scaricabile e visionabile dal sito www.dreamapp.it

Come è nata l’idea per l’app DreamApp?
L’idea all’origine di tutto era: “Vorrei permettere alle donne di personalizzarsi le scarpe”.
Ragionando si è arrivati ad un’applicazione per iPad cheti permette di creare una scarpa scegliendo ogni singolo pezzo, materiale e colore.

Se puoi, ci descriveresti come funziona?
E’ molto semplice, ti basta partire da un’idea iniziale scegliendo tra tacco alto o basso, ballerina o sneaker; con le scarpe dal tacco alto puoi scegliere tra 4 altezze: 8 cm, 9 cm, 11 cm e 13 cm.
Selezionando una di queste possibilità si entra nel cuore dell’app dove puoi giocare con un arcobaleno di colori ed una selezione di materiali, cambiando la larghezza del tacco o la forma della punta o del tallone fino ad ottenere la scarpa proprio come l’avevi immaginata.

Quale tecnologia usa l’app ShoesMe, su quale tipologia di smartphone e tablet possiamo trovarla e a quale costo?
DreamApp è stata sviluppata con Unity ed è completamente gratuita.
Inizialmente è stata pubblicata unicamente per iPad e disponibile sull’AppStore, successivamente è stata condivisa la versione compatibile con Windows.
Non disperassero gli Apple-addicted, stiamo lavorando anche alla versione per iMac.
 
E’ stato difficile coordinare il momento tecnologico con quello manuale di realizzazione delle scarpe? Se sì, come è stato risolto?
Le scarpe ci vengono consegnate dagli artigiani, selezioniamo i modelli più in voga per la stagione, monitorando con attenzione le news dal mondo della moda. Successivamente  la palla passa al nostro bravissimo modellatore che ricostruisce con attenzione ogni singolo pezzo in formato 3D

In quanto tempo è possibile avere le scarpe dei propri sogni?
L’ordine viene inoltrato agli artigiani alla conferma dell’avvenuto pagamento. Da quel momento impiegheranno circa due o tre settimane per produrre la scarpa, poi ci vorrà qualche altro giorno per la spedizione a seconda del luogo in cui il pacco dovrà essere recapitato (può volerci più tempo se, ad esempio, il pacco dovesse essere spedito all’estero).

Quanto successo ha avuto questa app e prevalentemente su quale tipo di target?
Il target di DreamApp è estremamente vasto soprattutto grazie al fatto che, tramite l’applicazione, si possono realizzare dei modelli tra i più disparati, dalla comoda decollètè tacco 5 allo stiletto tacco 13, ballerine per chi vuole prendersi un attimo di respiro dai tacchi (o per chi proprio non ama portarli) e sneakers per chi cerca un look più sportivo.

La vostra società ha in serbo altre sorprese per noi? Come altre app di moda?
Per ora no, vedremo cosa succederà in futuro.
Elena Stafano
Meet the author / Elena Stafano

One Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>