#Fuorisalone2016 – Gli highlights di Brera Design District

#Fuorisalone2016 – Gli highlights di Brera Design District

Quando si parla di Fuorisalone non si può non pensare a Brera Design District che, forte  dei risultati della scorsa edizione, ospita quest’anno un fitto calendario di eventi, progetti speciali e iniziative culturali che trovano sede negli affascinanti palazzi d’epoca e negli eleganti showroom che popolano questa zona di Milano.

Qui si concentrano i brand e le grandi firme del design internazionale tra cui troviamo Marimekko (c/o P8, via Palermo 8); Nosaku Corporation (Nosaku Showroom, via Bossi 10); Panasoni (c/o Rimessa dei Fiori, via San Carpoforo 9), CasaVitra/ Pop-Up Store (c/o CasaVitra, via Maroncelli 14) tra i brand e tra i designer Aldo Cibic per Slow Wood; CtrlZak per JCP; Daniel Libeskind per Loloey; Elena Salmistraro per Karpeta; Matteo Thun e Antonio Rodriguez per Fantini (sono solo alcuni).

Come nelle precedenti edizioni anche quest’anno Brera Design District si presenta con un tema “Progettare è Ascoltare”,  di cui si fanno portavoce i suoi ambasciatori Chiara Luzzana con il progetto “The Sound of City”, MatteoThun e Dimore Studio con i designer Emiliano Salci e Britt MorAn. Molto particolare il progetto artistico di Chiara Luzzana che vede le città come fonte di riflessione dove ogni rumore casuale, diventa musica.  Come la musica, il design parte dall’ascolto. Ascolto delle funzioni, dei materiali, degli oggetti, degli spazi. Una visione davvero interessante!

Esposizioni, progetti speciali, eventi di networking, tante sono le iniziative per addetti ai lavori,  appassionati di design e per semplici curiosi. Quì di seguito ecco la selezione proposta da Milanosguardinediti.

CLUBHOUSE Design Lounge, organizzato da Clubhouse Brera, un progetto di COPERNICO Where Things Happen  che propone un nuovo concept di spazio pensato per lavorare, fare networking e arricchire le proprie conoscenze, il tutto nel cuore pulsante della città, all’interno dell’ex-Teatro alle Erbe. In occasione del Fuorisalone Clubhouse sarà dedicato al design, in cui operatori del settore, designer e opinion maker possono confrontarsi, fare networking, rilassarsi, lavorare con una connessione wi-fi sempre disponibile o fare una pausa caffè a qualsiasi ora durante la design week milanese. Davvero un gran bel progetto che approfondirò sicuramente in un post dedicato.

GLI EVENTI TARGATI LAGO. Quando penso al Brera Design District l’associazione con LAGO la nota azienda di design e arredo, è automatica. E sì perché in occasione del Fuorisalone Lago organizza tante interessanti iniziative ed eventi imperdibili in partnership con altri noti brand. Come la  LAGO COMMUNITY TABLE presso il Punto Enel di via Broletto che invita blogger e influencer a confrontarsi, scrivere, discutere e condividere idee riguardo a brief che quotidianamente verranno comunicati da uno dei brand partner. I blogger diventano così protagonisti  di una missione che potranno decidere di svolgere a bordo di una delle meravigliose bici elettriche Enel. Un’ottima occasione per fare networking, per conoscere il marketing di noti brand come Nike, Sambonet, Lago, Enel, Domori, e, perché no, per fare il pieno di energia, di acqua e di wi-fi. Io ho risposto alla call e non vedo l’ora di partecipare!

Ma non finisce qui. Chi frequenta il Brera Design District un salto nell’appartamento più creativo di Brera, l’APPARTAMENTO LAGO è d’obbligo. Un appartamento che si apre al pubblico e che ospita progetti creativi e iniziative very cool. Ecco gli eventi da non perdere:

  • il cooking show di Sonia Peronaci, per chi non la conoscesse (dubito) è cuoca, scrittrice blogger e fondatrice di Giallo Zafferano, e, udite udite, il dj set che vede come protagonista Boosta dei Subsonica. Fantastico! Adoro i Subsonica quindi non mancherò! 12 aprile dalle 20 (ingresso con registrazione)
  • presentazione nell’area Living del progetto Never Stop Living Italy, con un’importante selezione di venti fotografie originali del grande fotografo Luigi Ghirri
  • massaggi, degustazione di tè e laboratori olfattori a cura di QC Terme
  • happy hour tutti i giorni offerto da Crodino

Nell’appartamento LAGO WELCOME in Piazza del Rosario, l’aromaterapia sarà protagonista di un workshop esperienziale olfattivo. Mentre pressoLAGO INSIDE Milano Turati @Cup Cafè, la caffetteria del noto brand i visitatori potranno scattare un selfie sulle poltroncine Lastike LAGO situate nello spazio esterno. Se le foto verranno pubblicate sui social network, Cup Cafè omaggerà un caffè.

Dato che alcuni eventi necessitano di prenotazione, vi consiglio di leggere le info sul sito dell’azienda  e di seguire l’hashtag #LagoNeverStop

MAD ZONE. Brera è ricca di showroom e negozi da favola, eleganti, particolari e sofisticati. Da non perdere nel proprio design tour, è sicuramente Mad Zone (via Brera 2), uno store innovativo e non convenzionale  che unisce moda, arte e design, uno spazio in divenire tutto da scoprire dove potete scovare pezzi unici e davvero originali. In occasione della Design Week Mad Zone propone la collettiva Africa Remix in partnership con Ebano Gallery dove il design africano si fonde con il Made in Italy.

Fuorisalone è anche food e così, per l’occasione G Cova & Co (via Cusani 10) propone un temporary restaurant aperto dalla colazione alla cena e un cocktail bar, divenendo un ulteriore punto di ritrovo per il pubblico del Fuorisalone, mentre la pasticceria Grammo Milano proporrà un set di biscotti con nove creatività illustrate, un souvenir per il popolo della Design Week.

Per info e approfondimenti visitate www.breradesigndistrict.it

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>