OXY.GEN, IL NUOVO SPAZIO EVENTI DEDICATO AL RESPIRO

Una bolla che galleggia nell’acqua, immersa nella suggestiva cornice del Parco Nord, questa è Oxy.gen, il nuovo spazio eventi targato Zambon.

Una struttura avveniristica è dedicata al respiro in tutte le sue declinazioni, dalla scienza alla didattica, dal cinema al teatro, dal benessere alla mente. Non a caso è a forma di bolla, proprio per richiamare il concetto di leggerezza, benessere, fluttuosità.

Ma cos’è precisamente? Oxy.gen,  nasce da un’idea del Gruppo Zambon, azienda farmaceutica italiana di oltre 109 anni, e, realizzata con la collaborazione della Regione Lombardia, Parco Nord Milano e Comune di Bresso, porta la firma del noto architetto Michele de Lucchi.

Oxy.gen è un luogo multifunzionale pensato per ospitare eventi e attività culturali e formative legate al tema della respirazione e della scienza, uno spazio da vivere e da visitare in cui corpo e mente interagiscono con questo affascinante mondo del respiro. E così all’interno, durante la giornata si alternano corsi per operatori del settore sanitario e del benessere, ma anche corsi di yoga, presentazioni di libri, spettacoli dedicati alla poesia, rassegne cinematografiche. Non mancano eventi per bambini e percorsi di edutaiment per scuole e cittadini un modo alternativo per imparare e sperimentare i vari aspetti della respirazione (il respiro dell’uomo, il respiro del pianeta, il respiro delle molecole ecc).

Un’esperienza unica, ad alto impatto è quella proposta da Oxy.gen, il tutto grazie a sofisticati mezzi tecnologici e interattivi: oltre ad un maxischermo che garantisce proiezioni ad alta definizione, sono presenti anche postazioni multimediali che propongono giochi educativi, test di valutazione per l’apprendimento dei temi proposti, sicuramente un modo ludico e divertente di apprendimento. Per non parlare delle musiche coinvolgenti ed effetti speciali che garantiscono un’esperienza unica al visitatore.

Lo spazio è disponibile anche alle aziende per l’organizzazione di eventi quali aperitivi, presentazioni, meeting, riunioni che abbiano un legame con il respiro, con la scienza o anche con tematiche di alimentazione e ambiente.

Tra gli eventi da non perdere:

Venerdi 10 aprile alle ore 20.30 continua il ciclo di incontri sul tema della PNEI (Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia). Il terzo incontro “PNEI ed emozioni nell’orologio della vita”.

Sabato 11 aprile alle ore 16.00  con “Fiabe a suon di Musica” dedicato ai più piccini, dove I personaggi dei grandi classici delle favole prendono vita accompagnati dal suono di una fisarmonica (Per prenotazioni eventi@oxygen.milano.it)

Giovedì 16 aprile alle 19.30 si parla di ‪#‎Food‪#‎Science,  primo appuntamento di  Aperitivi con la Scienza in cui sarà presentato il libro “Sesso selvaggio. Quando ad amare è la natura”, a cura di Claudia Bordese.

Oxy.gen è dunque una realtà all’avanguardia e non a caso nasce proprio all’interno di Open Zone, l’area scientifica del Gruppo Zambon dedicata alla ricerca di innovazione e allo scambio e condivisione di conoscenze.

Per info e programma eventi www.oxygen.milano.it

Elena Stafano
Meet the author / Elena Stafano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>