Ecco 4 mete per trascorrere Pasqua e Pasquetta all’insegna della natura e del buon cibo

Ecco 4 mete per trascorrere Pasqua e Pasquetta all’insegna della natura e del buon cibo

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi! La bella stagione è finalmente arrivata insieme alla voglia di stare all’aria aperta magari in compagnia di amici. Come non approfittare allora delle festività pasquali per fuggire dalla routine cittadina e rifugiarsi in qualche posticino tranquillo, lontano dal rumore e dallo smog della città riscoprendo il piacere del buon cibo e recuperando il rapporto con la natura?

Ecco 4 mete per trascorrere una pasqua e pasquetta all’insegna della natura e del buon cibo.

1. Pranzo pasquale e “Caccia all’Uovo del Casale” – Agriturismo Ca’ versa (Pavia). Anche per Pasqua e Pasquetta le nostre amiche dell’Agriturismo Ca’ Versa ci hanno riservato interessanti proposte dedicate a tutta la famiglia. Partiamo dal pranzo che vede in pole position salumi locali, frittata rustica con uova d’anatra e verdure, verdurine dell’orto sott’olio e sott’aceto, torta pasqualina del Casale. Come primi abbiamo lasagnette gratinate alle verdure dell’orto e risotto Pinot e rosmarino (Eccellenza della Cà). Passiamo poi ai secondi con rustisciada (carne di maiale, manzo e salsiccia) e polentina del mugnaio. E, per finire in bellezza torta colomba e crostata al ciocco-frutti di Bosco. Che bontà ragazzi! A partire dalle 16 via con la “Caccia all’Uovo del Casale”. Tutto il il giardino della Cà Versa sarà colmo di indizi che permetteranno a grandi e piccini di cimentarsi in una simpatica caccia al tesoro. Una visita guidata dell’azienda vi permetterà di prendere confidenza con giardino, orto e frutteto, dove vengono coltivati i prodotti che rendono così speciale la cucina dell’Agriturismo e che saranno lo scenario di questa originale avventura pasquale. E così divisi in squadre con mappe, indovinelli e tanti enigmi da risolvere, il gruppo più abile e fortunato troverà il suo tesoro! Se non siete mai stati in questo bellissimo posto, approfittate di questo weekend per farvi un giretto. Rimarrete particolarmente colpiti dall’accoglienza delle padrone di casa Valeria e Patrizia e dalla qualità de loro prodotti. Provare per credere! Pranzo Pasqua e Pasquetta €35/persona. Costo caccia al tesoro 5€ a persona. Inizio attività ore 16 – solo in caso dibel tempo! Prenotazioni ed informazioni al numero 0385 278637 o al cel 3738035353 Valeria.  Agritursimo ca’ Versa Località Ca’ Versa, 1, Santa Maria della Versa.

 

2. Castle Street Food – Fontanellato (Parma). Nella splendida cornice della Rocca Sanvitale a Fontanellato (Parma) torna l’evento dedicato allo street food per festeggiare insieme il weekend di Pasqua. 28 food truck proporranno il meglio della cucina italiana tra Hot Dog artigianali, Hamburger di Chianina e cinghiale toscano, fritti di pesce e arrosticini abruzzesi, risotti di ogni genere, olive all’ascolana e vegane, piadina romagnola, piatti vegetariani e per intolleranti al glutine, tigelle e gnocco fritto, tonnarelli cacio&pepe, dolci, cupcake e tiramisù e birre artigianali. Non mancheranno musica, dj set, giochi, spettacoli e attività educative per grandi e piccini. Un weekend all’insegna del buon cibo e del divertimento, un’ottima occasione per visitare la Rocca San Vitale che, circondata daampio fossato colmo d’acqua, racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano, la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e AtteoneIngresso gratuito. Giorni e orari: Sabato 26 marzo dalle 11:00 alle 24:00. PASQUA – Domenica 27 marzo dalle 11:00 alle 24:00. PASQUETTA – Lunedì 28 marzo dalle 11:00 alle 24:00.

 

3. Caccia al tesoro a Villa Monastero – Varenna (Lecco). Che ne dite di cimentarmi in una speciale Caccia al Tesoro in una cornice suggestiva come Villa Monastero http://www.villamonastero.eu/? L’evento, pensato per le famiglie, si svolgerà lunedì 28 dalle 00 alle 17.00 nella suggestiva cornice del Giardino Botanico della Villa. Proprio qui, immersi in un contesto naturalistico primaverile, i bambini accompagnati dai genitori, parenti e amici, potranno mettere alla prova le proprie abilità e scoprire il ricco universo botanico e artistico del luogo, stimolando la curiosità e la fantasia attraverso il gioco e il divertimento. Un’occasione unica per ammirare anche la recente collezione di camelie storiche nel Giardino Botanico (fino al 29 maggio). Inoltre, nei giorni di apertura della Casa Museo, all’interno della Sala Rossa potrete ammirare la mostra di antichi e preziosi servizi da tè in porcellana di varie manifatture italiane e straniere, accompagnati da raffinati servizi da caffè in argento dell’Ottocento e della fine del secolo scorso. Ingresso libero. Villa Monastero, Via G. Polvani, 4, Varenna. Per info villa.monastero@provincia.lecco.it.

 

4. Pasqua in bicicletta. Che ne dite di una Pasqua alternativa all’insegna della natura e in sella su una due ruote? Se vi siete persi domenica scorsa la biciclettata Bike, la Martesana da NoLo (North of Loreto), tempo permettendo, o domenica o lunedi potreste organizzarne una voi, seguendo uno dei tanti percorsi ciclabili che offre il nostro territorio. Una bella occasione per uscire dal caos della città, per riappropriarvi della natura e scoprire angoli nascosti. Tra i percorsi più battuti e che vi consiglio di scegliere è quello che costeggia il Naviglio Martesana e che porta a Cassano d’Adda. Qui avrete modo di vedere bellissimi scorci naturali, chiesette, alcune restaurate e riconvertite, ville d’epoca con bellissimi giardini e tanta natura. Si parte dalla fine di Via Melchiorre Gioia (nord-est di Milano) e si arriva a Cassano, in tutto sono 27km. Durante tutto il tragitto potete trovare aree di riposo con tavoli e zone riservate. Ecco qui un link utile.

 

5. Chocomusic a Riva del Garda. Se siete golosi e appassionati del cioccolato non potete mancare a Chocomusic, Musica per il palato, l’appuntamento dedicato al cioccolato artigianale che si svolge a Riva del Garda dal 24 al 28 marzo. Un laboratorio a cielo aperto dove scoprire l’arte del cioccolato grazie alle tantissime attività in programma: dai laboratori di decorazione ai cooking show dei maestri cioccolatieri, dalle attività spettacolari alla Fabbrica del Cioccolato che con i suoi macchinari mostrerà le diverse fasi di lavorazione.  Lunedì 28, giorno di Pasquetta, ci sarà larottura dell’Uovo gigante, per chiudere in bellezza la manifestazione. Dal 24 al 28 marzo, Riva del Garda. Orari: dalle 10 alle 21. Ingresso gratuito

 

 

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>