WINE EXPERIENCE: SCOPRIAMO I PRODUTTORI DI VINO

WINE EXPERIENCE: SCOPRIAMO I PRODUTTORI DI VINO

L’amore per la terra, la passione per il vino e l’interesse verso nuove scoperte e conoscenze ha mosso in me la volontà di organizzare nuovi tour. Questa volta all’insegna della bevanda più antica del mondo: il vino.

Perché? Ho voluto coltivare e condividere una delle mie passioni, una passione che è diventata anche un lavoro, visto che mi è capitato diverse volte di seguire la comunicazione social di brand di vino.

Ma ora ti spiego meglio. Da sempre mi affascina molto tutto quello che si nasconde dietro questo prodotto apparentemente così semplice. Dietro c’è tutto un mondo fatto di sensazioni, odori, storie, persone. E ogni volta che bevo un sorso di vino mi piace immaginare i luoghi in cui la sua uva è cresciuta, le mani che l’hanno lavorata, la passione di chi l’ha curata dal seme alla bottiglia. E’ davvero un mondo fatto di infiniti elementi che è interessante ed entusiasmante conoscere dal vicino e dal vivo.

E, proprio così nasce l’idea dei tour in cantina, un’ottima occasione per conoscere da vicino i produttori, che ben sappiamo, sono nella gran parte dei casi, piccole realtà spesso familiari dove si lavora da generazioni. Ascoltare le loro storie, passeggiare tra le vigne, gustare il frutto di un duro lavoro fatto di passione e sacrifici e rilassarsi tra i filari in attesa del tramonto, è sicuramente una vera “experience” assolutamente da provare,  che ti fa star bene in tutti i sensi e ti rimette in sintonia con la natura. Dopo il lockdown infatti tutti più o meno abbiamo avvertito questa esigenza di ricongiungerci con la natura.

Inoltre hai anche l’opportunità di scoprire territori e luoghi a due passi da Milano dove goderti un po’ di relax che magari mai avresti scoperto altrimenti. Per non parlare della possibilità di conoscere altri appassionati di vino come te con cui confrontarti, chiacchierare, scambiarsi consigli e suggerimenti utili.

I tour organizzati sono infatti in gruppo e consistono solitamente in una visita in cantina con degustazione guidata, ma non mancheranno anche experience più immersive come picnic in vigna, passeggiate tra i filari e così via.

Ad accompagnarmi in questa avventura un partner con cui ho già collaborato Go Drink, la piattaforma di eventi dedicati al mondo del vino e per i #winelovers di cui ho parlato anche in questo post. 

cantina
Tenute La Montina – La cantina -Photo credits La Montina

TOUR IN CANTINA: LE DATE

18 LUGLIO – VIGNA CUNIAL

Il primo tour vede come protagonista un produttore del parmense, Vigna Cunial, interamente biologica e gestita da tre giovani ragazzi, Emilio, il sommelier, Umberto, l’avvocato Leonardo, l’esperto cantiniere ed enologo. L’azienda è situata nella zona collinare appenninica del Comune di Traversetolo (PR) e, da quando è nata, nel 2002, dedica la propria produzione a vini bio di categoria premium, in particolare rossi da invecchiamento con stagionatura in rovere francese e bianchi e spumanti ottenute con le più aggiornate tecniche di vinificazione biologica.

PROGRAMMA DELLA VISITA + DEGUSTAZIONE.

✅ 17.00: Ritrovo VignaCunial (raggiungibile con proprio mezzo)
✅ 18.00: Passeggiata tra i vigneti con visita guidata in cantina.
✅ Degustazione/aperitivo al tavolo oppure in vigna, comprensiva di piccolo tagliere di salumi e formaggi biologici nostrani e di n°4 calici oppure n°1 bottiglia ogni 4 persone
✅ 20.30: Fine aperitivo.

➡️PREZZO A PERSONA: €35

Segui Vigna Cunial sui social: Facebook, Instagram.

Vigna Cunial
Photo credits Vigna Cunial

25 LUGLIO – LA MONTINA

Appassionati di Franciacorta li abbiamo? Andremo alla scoperta di Tenute La Montina, azienda della famiglia Bozza che ha fatto della cultura del vino uno dei capisaldi del proprio lavoro. Un posto speciale che da più di trent’anni fa sognare chiunque varchi la soglia del cancello.

Le Tenute La Montina si trovano a Monticelli Brusati (BS), nell’estremo lembo nord-orientale della Franciacorta, a ridosso di un ampio anfiteatro morenico, là dove finiscono le strade carrozzabili e inizia la boscosa Valle Mugnina. Una zona naturalmente vocata alla coltivazione della vite, ricca di storia, di suggestioni paesaggistiche, di romantici echi.
All’interno conserva alcune chicche, come l’enoteca per la vendita diretta, la seicentesca Villa Baiana sede di matrimoni, eventi privati e business ed il primo Museo di Arte Contemporanea in Franciacorta. Un luogo incantevole assolutamente da scoprire e vivere.

Tenute La Montina
Panoramica Tenute La Montina – Photo credits La Montina

PROGRAMMA VISITA + DEGUSTAZIONE

✅ Ore 17:45 arrivo ospiti
✅ Ore 18:00 inizio visita guidata
✅ Ore 18:45 inizio degustazione
✅ Ore 19:30 fine degustazione
Possibilità di cenare presso la Villa previa prenotazione alla mail: info@godrink.it

La visita comprende:
✔Passaggio attraverso la corte esterna di Villa Baiana
✔Visita al Torchio Verticale Marmonier, pressa disegnata e realizzata da artigiani bresciani nel 1999 che richiama il concetto di pigiatura soffice, si prosegue poi nei 7.500mq di cantina completamente realizzata sotto la collina e con la spiegazione del metodo Franciacorta
✔Visita dei saloni e del Museo d’Arte Contemporanea e racconto delle opere esposte, tra cui i quadri dell’artista milanese Remo Bianco
✔Degustazione di tre calici Franciacorta e sosta al wine shop.

➡️PREZZO A PERSONA €30.

Segui La Montina sui social: Facebook: Instagram.

COME PARTECIPARE

Tutte le visite hanno posti limitati perciò raccomandiamo a tutti di prenotarsi per tempo scrivendo alla mail info@godrink.it.

Visita e degustazione sono organizzate nel rispetto delle misure di sicurezza. Al vostro arrivo troverete gel igienizzante per le mani e ampi spazi in cui mantenere le distanze di sicurezza sarà semplicissimo. Il personale misurerà la temperatura corporea di tutti gli ospiti e si assicurerà che il servizio di degustazione avvenga con bicchieri sanificati e porzioni monouso.

Condividi i tuoi contenuti sui social utilizzando #share4wine #intothewine.

Elena
Meet the author / Elena

Inguaribile curiosa ed entusiasta della vita, mi piace andare in giro a scovare chicche e curiosità negli angoli nascosti della città. Adoro le storie, i viaggi, sia mentali che reali, amo le lunghe camminate e lo sport all’aria aperta e mi stupisco davanti alle piccole cose della vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.